Terra 2486

Andrea Bindella

 

Introduzione

CICLO DEI CREATORI - Vol. I


“Ora che ti ho spiegato il piano fin nei minimi particolari, dovrebbe arrivare la cavalleria ad uccidermi e salvarti, proprio come nei film”.


In un futuro privo di guerre, la colonia umana Adras è stata attaccata e sterminata. Le prime indagini sui responsabili sembrano portare ad una civiltà di robot senzienti che prospera a pochi anni luce di distanza. Al generale Russel viene affidato l’incarico più gravoso della sua carriera: formare e addestrare una squadra d’assalto per affrontare i colpevoli e porre fine alla loro esistenza.

Riuscirà il protagonista nel suo intento o questa si rivelerà la sua ultima missione?

Chi si cela realmente dietro il sipario e muove tutti come burattini?

Battaglie, tradimenti, incubi e colpi di scena si alterneranno prima dello scontro finale, attraverso una storia dai risvolti inaspettati.



Rassegna Stampa


«"Terra 2486" è un romanzo di fantascienza - il primo di una trilogia, il Ciclo dei Creatori - ma anche un thriller capace di catturare il lettore fin dalle prime pagine e trascinarlo in fondo alla storia in un vortice di colpi di scena e risvolti inaspettati.

La lettura del romanzo risulta scorrevole e avvincente grazie alla trama solida e mai banale e alla ricchezza psicologica dei personaggi, nonché a una buona dose di ironia con cui lo scrittore, Andrea Bindella - alla sua seconda prova dopo il romanzo d'esordio "Un nuovo nemico" - ama firmare le sue opere». - Leggere:tutti

Indice


CONDIVIDI SU FACEBOOK

CONDIVIDI SU TWITTER